Secondi di carne sfiziosi? Ecco 3 idee da provare

Return to all
Secondi di carne sfiziosi

Secondi di carne sfiziosi? Ecco 3 idee da provare

La carne è un ingrediente molto versatile in cucina. Sono tanti i possibili secondi di carne sfiziosi da proporre per un pranzo o una cena a cominciare dalla classica tagliata di manzo, preparata però in una versione speciale:

  • tagliata di manzo con finocchi marinati al pompelmo: scottate i finocchi in padella con un filo d’olio e un po’ di pepe fino a quando non appassiscono. Dopodiché, metteteli a marinare in una ciotola con succo di un pompelmo, olio, sale e prezzemolo tritato. Cuocete la carne in padella. Sono sufficienti 5 minuti per ogni lato. Portate in tavola la tagliata con una guarnizione di finocchi marinati, aceto balsamico, pepe e fette di pompelmo.

Secondi a base di carne: le ricette con maiale e pollo

Il pollo è protagonista di tantissime ricette, Tra i secondi di carne sfiziosi ci sono sicuramente i petti di pollo in rosa.

Per la preparazione vi servono quattro petti di pollo e della farina. Infarinate la carne e fatela rosolare qualche minuto in una padella antiaderente con del burro. Quando è rosolata, sfumate con un bicchiere di vino rosso e lasciate evaporare.

Non appena l’alcol sarà evaporato, aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro e una tazza di brodo vegetale. Lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco basso. Quando il pomodoro si è amalgamato, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un cucchiaio di latte per stemperare il fondo di cottura. L’ultimo tocco è costituito dal mascarpone. Sono sufficienti circa 200 grammi di mascarpone. A questo punto, lasciate cuocere fino a quando il piatto non sarà diventato cremoso al punto giusto.

Il nostro elenco di secondi di carne sfiziosi termina con i medaglioni di maiale avvolti nella pancetta e accompagnati da funghi e da una saporita riduzione di aceto balsamico.

Rosolate in padella un trito di carote, sedano e cipolla insieme all’olio e ai funghi e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio. Avvolgete quattro medaglioni di maiale con le fette di pancetta, fermandola con dello spago da cucina. Fate due giri con lo spago in modo da avere la certezza che la legatura sia fatta bene.

Scaldate dell’olio in padella e fate rosolare i medaglioni da ambo i lati per circa 2/5 minuti. Usate il fondo di cottura per preparare la salsa. Aggiungete un po’ di aceto balsamico, i chiodi di garofano e le bacche di ginepro e fate ridurre in crema.