Dove comprare la carne a Roma? Ecco cosa devi sapere

Dove comprare la carne a Roma? Ecco cosa devi sapere

Macellerie, supermercati, stand nei mercati rionali: questi sono i posti dove comprare la carne a Roma. In città sono disponibili tante opzioni commerciali capaci di andare incontro alle necessità più disparate dei clienti. In molti casi si preferisce il supermercato per una questione di tempo. Erroneamente si crede che comprare la carne a Roma nel banco macelleria di un grande ipermercato permetta di ridurre tempi e costi.

In realtà rifornirsi presso la piccola macelleria di quartiere non significa necessariamente perdere molto tempo. Queste botteghe sono spesso raggiungibili a piedi e propongono tanti tagli diversi. A seconda del tipo di esercizio a cui ci si rivolge, ci sono degli aspetti da considerare per essere certi di comprare della carne di qualità.

Comprare carne a Roma: come valutare i banchi dei supermercati

I supermercati non sono da bandire. Bisogna solo fare attenzione ad alcuni particolari. La lettura delle etichette, per esempio, è fondamentale per evitare acquisti sbagliati. È possibile anche fare un piccolo test casalingo. Se la carne si riduce molto dopo la cottura, si tratta di un taglio ingrassato con sostanze non consentite dalla legge (ormoni e tireostatici). In questi casi, la riduzione è dovuta all’alto contenuto di acqua che finisce per perdersi in cottura determinando il rimpicciolimento.

Per capire in quale supermercato comprare la carne a Roma bisogna valutare:

  • la completezza delle informazioni in etichetta (data di scadenza, bollo sanitario dello stabilimento responsabile del selezionamento e confezionamento, modalità di conservazione, specie, categoria e taglio)
  • il colore della carne
  • la suddivisione dei banchi tra carni non biologiche e carni biologiche. I tagli bio devono essere esposti in un’apposita sezione dei banchi, con gli attestati di macellazione che riportano la dicitura “biologico” ben visibile

Per mangiare carne a Roma senza lesinare sulla qualità i banchi macelleria dei supermercati dovrebbero superare a pieni voti il controllo su etichette, colore e organizzazione dello spazio espositivo.

L’acquisto in macelleria: attenzione alla frollatura

Le macellerie ottengono un punto in più rispetto ai supermercati per il rapporto diretto tra macellaio e cliente. Consigli sulla cottura e informazioni sulla carne sono due aspetti che dovrebbero far preferire il macellaio al supermercato.

In assenza di una macelleria di fiducia, c’è un modo per capire dove comprare la carne a Roma. Le macellerie con la carne frollata meritano una maggiore considerazione. La frollatura, infatti, è un processo importante perché permette agli enzimi presenti nelle fasce muscolari di rendere la carne più morbida.

Ultime News

Potrebbe interessarti anche...