Come scegliere la macelleria a Roma? Ecco dove comprare la carne

Come scegliere la macelleria a Roma? Ecco dove comprare la carne

Trovare una macelleria a Roma non è un’impresa così difficile. L’Associazione dei Macellai di Roma Capitale conta 125 membri e sono solo una parte dei macellai cittadini.
Trovare fisicamente una macelleria è questione davvero di una piccola passeggiata tra le vie di quartiere. La storia culinaria romana, infatti, va a braccetto con la carne. Tutti i piatti principali della tradizione gastronomica capitolina la prevedono, dai saltimbocca fino all’abbacchio alla scottadito. Proprio grazie a questa tradizione, le macellerie di quartiere sono mediamente di buon livello.
Per imparare però a scegliere in poco tempo la propria macelleria a Roma ci sono delle piccole indicazioni da seguire. Bastano pochi e utili suggerimenti per risparmiare tempo e avere la certezza di comprare la carne più buona.

Guida alla scelta della migliore macelleria a Roma

Le macellerie migliori hanno sempre carne fresca, selezionano con cura gli allevamenti e hanno banchi, attrezzature e ambienti puliti e privi di odori. Per giudicare una macelleria non basta solo controllare la carne, ma va data un’occhiata attenta a tutto il locale.
Qui di seguito, tre consigli per trovare la migliore macelleria a Roma dove fare senza problemi la spesa:

  • il banco macelleria: il banco deve essere ordinato e pulito, con i vassoi muniti di cartellini contenenti tutte le indicazioni e non solo il prezzo.
  • la carne: la freschezza è il primo fondamentale parametro di giudizio. Per giudicare la freschezza della carne esposta, bisogna fare attenzione al colore che deve essere omogeneo con la parte grassa bianca e non giallastra. Il vitello fresco è rosa chiaro, il maiale fresco è rosa perla e l’agnello fresco è rosa vivo. Se la carne esposta ha sfumature di colore diverse da quelle elencate, la macelleria in questione non è delle migliori.
  • il macellaio: il cuore di una macelleria è il suo macellaio. Le macellerie migliori di Roma sono diventate tali grazie alla capacità del macellaio di mettere la sua conoscenza a disposizione dei clienti. Un buon macellaio sa dare informazioni sulla carne e sul tipo di cottura e sa consigliare il taglio giusto in base alla preparazione a cui è destinato.

Le stesse indicazioni valgono anche per le macellerie che ci occupano di carni provenienti da allevamenti stranieri o di carni equine. Per trovare la tua macelleria equina a Roma, per esempio, controlla che il banco abbia tagli dal colore uniforme, privi di venature e con la parte grassa di un bianco brillante.

La carne Sakura, selezione Galli

Ideale per chi vuole sperimentare una grigliata di alto livello è la top selection di carne Sakura che comprende bistecche di razze selezionate dal Gruppo Galli in allevamenti non intensivi in Italia e nel resto d’Europa. La Sakura Beef è caratterizzata da una forte marezzatura delle fibre muscolari e da un sapore succoso e intenso. Un’esplosione di gusto, perfetta per la cottura su piastra o alla griglia.

La marezzatura, ovvero il grasso intramuscolare, è codificata dalla marbling scale giapponese di riferimento per la carne Carne Wagyū e il manzo Kobe: la nostra top selection “Sakura”, esprime un punteggio compreso da 3 a 12 sulla marbling scale giapponese.

La scala è così suddivisa: da 3 a 6 per la carne Sakura, da 7 a 9 per la carne Sakura Yoza e da 10 a 12 per la top di gamma, la carne Sakura Hanami.

Tutti i tagli sono inoltre disponibili anche in Dry Aged con una frollatura a secco che va dai 30 ai 90 giorni per offrire un’esperienza di gusto unica.

La carne Sakura è in vendita online sul nostro sito con diversi tagli, marezzature e frollature. Scoprila ora.

Ultime News

Potrebbe interessarti anche...